DETRAZIONE FISCALE 50%
CONTO ENERGIA
    - La Storia
    - Incentivi: Conviene davvero?
    - Incentivi: Situazione attuale
    - Come funziona un impianto?
    - Normativa
    - Quinto Conto Energia
PANNELLI FOTOVOLTAICI
INVERTER FOTOVOLTAICI
STRUTTURE FOTOVOLTAICHE
MONITORAGGIO FOTOVOLTAICO
     
     
Fotovoltaico > Conto Energia
CONTO ENERGIA
Il Conto Energia è un programma di incentivazione che nasce con l’obiettivo di supportare la diffusione del fotovoltaico in Italia. La tecnologia fotovoltaica rappresenta infatti un’innovazione tecnologica promettente nel panorama delle energie rinnovabili per la sua capacità di captare l’energia solare e trasformarla in energia elettrica in modo pulito e sostenibile per l’ambiente.

Il programma attivo ormai dal 2005 ha registrato dei risultati eccezionali ormai sotto gli occhi di tutti con tassi di crescita, impensabili solo fino a pochi anni fa.

La terza edizione del sistema incentivante rimasta in vigore dal 1 gennaio 2011 al 31 maggio 2011, scadendo in anticipo rispetto al precedente termine fissato al 31 dicembre 2013, ha lasciato il posto al 4° Conto Energia approvato con Decreto del 5 maggio 2011 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 12 maggio 2011.

Sebbene anche la durata prevista per la quarta edizione fosse inizialmente 1° giugno 2011-31 dicembre 2016, con il raggiungimento del tetto dei 6 miliardi di euro annui fissati dal DM 5-5-2011 il Governo Italiano è intervenuto ufficializzando il 5° Conto Energia con il DM 5 luglio 2012 in vigore dal 27 agosto 2012.

Grazie al fotovoltaico puoi produrre energia elettrica sfruttando l’energia del sole (abbondante e gratuita) e lo spazio a tua disposizione (il tetto di casa, il giardino, coperture di parcheggi e pensiline, capannoni industriali e agricoli, terreni). Il tutto è possibile grazie ad un fenomeno fisico dato dall’interazione della radiazione luminosa con gli elettroni del silicio di cui sono composte le celle. Di qui la conversione diretta dell'energia solare in elettricità.

Attualmente la produzione di moduli o pannelli fotovoltaici ha ancora dei costi elevati, seppure in calo, e necessita di una serie di incentivi per raggiungere delle economie di scala a livello mondiale che consentano di portare i costi a dei livelli accessibili senza dover ricorrere agli incentivi per il fotovoltaico.

E’ proprio questo l’obiettivo del Conto Energia: consentire a questa tecnologia di poter camminare sulle proprie gambe senza essere più assistita. Tra pochi anni il costo del kWh fv sarà in linea con il costo del kWh prodotto da fonti convenzionali (carbone, petrolio, gas, ecc.): la cosiddetta Grid Parity (GP) e a quel punto gli incentivi avranno compiuto la loro missione.

Questo processo sarà tanto più veloce quanti più paesi adotteranno meccanismi di incentivazione analoghi in tempi brevi, seguendo l’esempio virtuoso di Germania, Giappone e Italia.

 
Torna su
 

CHI SIAMO
 
CONTATTI
 
DOVE SIAMO
4i-Tech è una giovane azienda nata nel 2009 dall'idea dell'ing. Massimo Maci laureato al politecnico di Torino e deciso a tornare nel Salento, terra d'origine.
Già presente sul mercato locale come azienda leader nel settore informatico, da Settembre 2010, 4i-Tech è molto attenta al mondo delle energie rinnovabili ed in particolare al settore fotovoltaico.
Obiettivo primario dell'azienda è lo sviluppo e la diffusione dell'uso di fonti rinnovabili per la produzione energetica e la salvaguardia dell'ambiente, partecipando alle opportunità che le nuove p...


  4i-Tech s.r.l.
via Lecce SS7TER Z.I.
73012 Campi Salentina (LE)
P.IVA: 04249490758
Tel: 0832.792484
Fax: 0832.791548
Email: info@4i-tech.com

ing. Massimo Maci
Cell: 346.0310655
Email: massimo.maci@4i-tech.com
 
Visualizzazione ingrandita della mappa